domenica 15 gennaio 2017

L'heure Bleue di Guerlain


L'heure Bleue..l'ora blu
Un profumo creato da Monsieur Guerlain nel 1912 che lo racconta così :

"IL SOLE È TRAMONTATO EPPURE NON È ANCORA SCESA LA NOTTE ..È L'ORA SOSPESA ..L' ORA IN CUI L'UOMO SI RITROVA FINALMENTE IN ARMONIA CON IL MONDO E LA LUCE"

È solo un momento ..un attimo che si ripete ogni giorno. .quell'incredibile luce tra il finire del giorno e l'inizio della notte..dove non c'è confine tra luce ed ombre..

Questo profumo celebra questo istante ....meraviglioso e mistico..dove lo sguardo si perde ad ammirare la notte che aspetta la sua stella ..
Note d'anice e bergamotto..l'essenza della luminosita capace di far ritrovare la via perduta..un cuore di garofano e neroli. ..ed un fondo Cipriato ed orientale..come piace a me..in grado di sconvolgere i sensi..iris e violetta ..la pura femminilità ...gli interminabili abbracci di vaniglia..Benzoino e fava tonka. ..


Lo vaporizzo chiudendo gli occhi..dandogli il giusto valore..e mi emoziono..
È la mia luce ritrovata..è tornata..
E non poteva che giungere attraverso un profumo .
Lisu

martedì 10 gennaio 2017

seguilestagioni: GENNAIO




Un freddo gennaio..che forse ci regalerà  anche la neve
Il pettirosso che saltella tra i miei vasi di edera..
e cibo confortevole..
Così sono questi primi giorni dell’anno..
un compleanno appena passato ed uno da preparare
I soliti casini ..
I dolci delle calze sull’alzata grande..resti di panettone attendono fiduciosi che qualcuno li finisca..ed io che ho solo voglia di silenzio..scalza..nonostante il freddo ..cucino
Dopo i pranzi e le cene delle feste..le interminabili giornate in negozio..ora ho solo voglia di cucinare verdure..a modo mio..
Così scelgo i broccoli..

puzzolenti quanto basta a ricordare che il mio naso è pronto a tutto
Verdi..verdissimi..quel verde che lo guardi e ti fa stare bene


Taglio solo le cimette…una sciacquatina sotto l’acqua..
In un piccolo tegame metto un filo d’olio ..uno spicchio d’aglio in camicia..e una ventina di pomodorini tagliati a metà..intanto che il sughetto cuoce vivace
Prendo una patata..la sbuccio e la faccio a fettine sottili sottili..sarà lei a regalare la cremina al nostro piatto dell’inverno
Metto a bollire l’acqua e la patata.. aggiungo le cime dei broccoli e lascio cuocere per qualche minuto ..
Aggiungo la pasta ..e dopo 8/10 min scolo …rimetto sul fuoco ed aggiungo il sughetto..mantecando il tutto..credetemi si formerà una deliziosa cremina..e la pasta e broccoli avrà un sapore unico..

I vetri appannati ..candele..il piatto più bello ed un calice di vino..qualche pera e mela a cuocere nel forno ..e l’inverno quasi pare meno crudele e gelido..

Il Sig.Inverno..come l’uomo di vetro..vi ho mai raccontato la storia di Laine de Verre?
Forse no..esiste un profumo..che racconta di un legame…forse amore..o forse ancora di più..l’essenza dice:
e solo dopo aver attraversato l’inverno..l’uomo di vetro depone le sue armi e porge,alla donna di Lana fiori e salvia ..che tra le sue mani si sono ricoperte di brina..
meraviglioso vero? Questo è il profumo “laine de verre”..con il Signor inverno..protagonista e spettatore silenzioso..che avvolge tutto ed osserva le due parti..
femminile e maschile..sfiorarsi con gli sguardi.
Lisu

Partecipano con me:
♥ PENSIERI E PASTICCI
♥ SENTO I POLLICI CHE PRUDONO
♥ ULTIMISSIME DAL FORNO
♥ COCCOLATIME
♥ VITA DA FATA IGNORANTE
♥ COSCINA DI POLLO
♥ ALISE HOME SHABBY CHIC
♥ LA MIA CASA NEL VENTO
♥ LA GALLINA ROSITA

siamo anche sulla nostra pagina facebook " segui le stagioni" su Instagram con #seguilestagioni e su Pinterest.



lunedì 26 dicembre 2016

regali di luce



"e anche Natale.."
la frase di mia madre a Santo Stefano è un classico...ed anche se ha ragione..eviterei
invece no..

eviterei anche le solite incomprensioni con papà..ma non si può
e accendo candele

quest'anno poi..le mie "persone" le mie amiche ..mi hanno regalato luce ..
forse un pò l'ho persa..come dice la Fede..ho perso la mia Luce..
come ha ragione..sono trasparente..mi si legge tutto in faccia..
e le mie "persone" hanno pensato di regalarmene un pò..
ma io sono io..e tornerò..con qualche invisibile tatuaggio al cuore..provata..diversa..ma tornerà la mia Luce..che ha pensato bene  di andarsi a fare un giro ..
tornerà

intanto faccio un uso sconsiderato del mio Elixir des Merveilles..di Hermes..

un profumo unico. ..che ha nelle sue note..la magia del bosco..la memoria degli oceani e la luminosità delle costellazioni..mi vesto di essenza ..
ed aspetto che tutto passi.
Lisu

giovedì 22 dicembre 2016

petit cadeau


Sono giorni pesanti..lunghissimi e faticosi
Ma esistono gesti capaci di farti dimenticare..almeno per un po’,quello che non va
Lei l’ho conosciuta una sera d’estate..voleva un profumo nuovo,cercava qualcosa da dire attraverso una nuova essenza..ci siamo capite subito
Abbiamo parlato di profumi, d’amore , di percezioni..

piccolina, con i capelli lunghi ed un po’ maltrattati dal tempo..due occhi sensibili e trasparenti,ed una voce discreta e gentile..è tornata dopo un po’..timida ed impacciata..si vergognava ,ma voleva raccontarmi di un sogno che aveva fatto..mi aveva vista in un ‘altra epoca..senza un perché…
da allora abbiamo sempre fatto lunghe chiacchierate…confidenze e pensieri..
e poi oggi entra in negozio..con quel fare gentile mi dice:” ciao volevo farti gli auguri di Natale e dirti che ti penso..e che ho preso un petit cadeau per ringraziarti..e dirti che ti penso (ancora..due volte l’ha ripetuto)..
mi ha donato una deliziosa confettura francese..
di arance e cioccolato nero..
un abbraccio e due baci sonori sulle guance..
questi sono regali di immenso valore..sono regali che il cielo mi fa..
mi manda persone così ..
profumate d’angeli .
Lisu

lunedì 12 dicembre 2016

giorni così..




Sono giorni che porto al braccio la mia vecchia collana di perle..quella del post ..
Quella che mi ha donato la proprietaria del mio appartamento..
Quella che porta cose belle..
La porto  come un bracciale..
le mie piccole perle ingiallite dagli sguardi..piene di ricordi e parole sussurrate
mi piace il rumorino che fanno ad ogni mio movimento..una leggera melodia..
Sono giorni che cerco di capirci qualcosa di questa vita..di quello che ti da ..e ti toglie..

Cerco di capire il senso…forse troppo oscuro..misterioso..troppo grande per la mia piccola e semplice mente…

Vorrei capire il senso di questi avvenimenti..di queste meteore ..che arrivano..
scompigliano come il vento grande…

e se ne vanno..
Vorrei capire il senso..ma un senso non c’è..

ma sono emozioni ..pur sempre emozioni..
e ringrazio..per viverle ancora e sempre.
Lisu 
pic via Pinterest

giovedì 1 dicembre 2016

Seguilestagionidicembre



In fondo quello che amo è l’attesa del Natale..

È preparare la casa alla festa più bella dell’anno…è andare in cantina a prendere l’albero e la scatola rossa con le decorazioni con un nano molto curioso
È fare il nostro albero insieme..in un piovoso giorno ..con il vento
È tirar fuori le luci..
e perdere ore a snodarle …

e ridere e ridere
È appendere ,mentre spiego una ad una, le decorazioni ad Andrea..”questo è il tuo primo ciuccio..queste le scarpette di lana..questo l’angelo che viene da lontano ..dono per proteggerti sempre ..”

È preparare il succo di mele aromatizzato ..



e lasciare che il profumo di Natale colori la casa..
È aspettare che viene sera…ed ammirare le lucine che si accendono nelle case di fronte…
è guardare il nostro albero..come lo guarda lui..
 succo di mele al profumo di Natale:
succo di mele Bio
zenzero fresco ( 2/3 pezzettini)
qualche stecca di cannella
mandarino a fette
Alchermes(qualche goccia)
Mettere tutto in un pentolino e lasciar cuocere per 20 min..lasciare tutte le porte aperte..per consentire all'aroma di Natale di impadronirsi di tutta la casa .
filtrare e bere caldo..magari  accompagnato con deliziosi biscotti al burro ..
Lisu 

Partecipano insieme a me:
 
  PENSIERI E PASTICCI
GIARDINOTE
SENTO I POLLICI CHE PRUDONO
COCCOLATIME
VITA DA FATA IGNORANTE
COSCINA DI POLLO
ALISE HOME SHABBY CHIC
LA MIA CASA NEL VENTO
LA GALLINA ROSITA
ULTIMISSIME DAL FORNO

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...